GALLE CITY TOUR

L’escursione partirà da Negombo a Hikkaduwa

Per rendere il viaggio facile e comodo, prendere l’autostrada del sud che impiega solo 01 ½ ore a Galle. Percorrendo l’autostrada attraverserai paesaggi pittoreschi e attraverserai tutte le coltivazioni tradizionali dello Sri Lanka, uscirai per Balapitya, una piccola città che è la città più vicina al fiume Madhu.

Il fiume Madu è la seconda zona umida più grande dello Sri Lanka. L’estuario si estende su 900 ettari di cui 770 ettari sono coperti d’acqua ed è abitato da 64 isole di cui 15 isole hanno una massa continentale maggiore. Abbondantemente ricca di biodiversità, nell’area circostante il fiume Madu troverai paludi paludose ricoperte da foreste di mangrovie. Ospita anche 300 specie di piante e circa 250 specie di animali selvatici.

Il fiume Madu ospita molte piccole isole e isolotti. Un’isola dove si ferma il motoscafo è l’isola della cannella. Si dice che la principale fonte di reddito per i locali della regione di Madu Ganga sia l’industria della cannella.

Una delle isole abitate più grandi di Madu Ganga è “Koth Duwa” che ospita il tempio buddista che risale ai più antichi re dello Sri Lanka. Di solito è la seconda tappa del Madu River Safari. Il monastero comprende molti edifici e copre quindi l’intera isola. I luoghi degni di nota nel tempio sono Bo-tree, Image house e Dagoba.

Hai mai immaginato che aspetto ha una spa con pesci in mezzo al fiume? Bene, la terapia del pesce al Madu Ganga ti farà letteralmente impazzire. Navigando tra le mangrovie, incontrerai diversi acquari rettangolari che collaborano con i pesci Gourami. Lo scopo principale di questi stagni per pesci è quello di fornire la terapia dei pesci. Questi stagni per pesci sono all’aperto e l’ambiente naturale intorno alla spa per pesci è fantastico e si ottengono viste panoramiche ininterrotte sulle vaste foreste di mangrovie.

Successivamente, dirigiti verso un emozionante tour a piedi della città di Galle.

Passeggia per la città di Galle, museo vivente dell’architettura olandese, che vanta ancora il suo patrimonio coloniale e il forte storico. Entra nelle gigantesche porte del forte – costruito prima dai portoghesi e poi perfezionato dagli olandesi e poi dagli inglesi – e osserva come passa la vita vivendo all’interno di un monumento olandese. Sarai sorpreso di vedere quanto bene le strade all’interno del forte siano allineate parallelamente ai bastioni del forte. Fai una passeggiata lungo le strade ben asfaltate di questo sito patrimonio mondiale dell’UNESCO che ha mantenuto la sua posizione nel corso degli anni del suo stile di vita da solo.

L’architettura in questa parte dell’isola riflette un’influenza olandese, con verande decorate e finestre ad arco. Passeggia lungo le strade lastricate tra antiche case padronali e abitazioni private oggi accuratamente restaurate come ristoranti, negozi e alberghi. Ammira la torre dell’orologio e il faro e ammira la chiesa protestante, il tempio buddista e la moschea, che incoraggiano una vita armoniosa. Da qui, prosegui verso il Museo marittimo di Galle color zafferano, che ospita modelli di animali marini, attrezzature tradizionali per il mare, vecchie mappe, imbarcazioni navali e una serie di oggetti interessanti recuperati dai naufragi.

Per coloro che sono interessati a visitare una gemma lapidaria e museo, può essere offerta questa opportunità.

Sulla via del ritorno, fermati per il pranzo al Lunuganga Geoffrey Baw’s Country Estate, uno dei giardini di piacere più seducenti e appassionati del ventesimo secolo.

 

L’escursione partirà da Galle – Ahangama

Dirigiti verso Balapitya, una piccola città che è la città più vicina al fiume Madhu.

Il fiume Madu è la seconda zona umida più grande dello Sri Lanka. L’estuario si estende su 900 ettari di cui 770 ettari sono coperti d’acqua ed è abitato da 64 isole di cui 15 isole hanno una massa continentale maggiore. Abbondantemente ricca di biodiversità, nell’area circostante il fiume Madu troverai paludi paludose ricoperte da foreste di mangrovie. Ospita anche 300 specie di piante e circa 250 specie di animali selvatici.

Il fiume Madu ospita molte piccole isole e isolotti. Un’isola dove si ferma il motoscafo è l’isola della cannella. Si dice che la principale fonte di reddito per i locali della regione di Madu Ganga sia l’industria della cannella.

Una delle isole abitate più grandi di Madu Ganga è “Koth Duwa” che ospita il tempio buddista che risale ai più antichi re dello Sri Lanka. Di solito è la seconda tappa del Madu River Safari. Il monastero comprende molti edifici e copre quindi l’intera isola. I luoghi degni di nota nel tempio sono Bo-tree, Image house e Dagoba.

Hai mai immaginato che aspetto ha una spa con pesci in mezzo al fiume? Bene, la terapia del pesce al Madu Ganga ti farà letteralmente impazzire. Navigando tra le mangrovie, incontrerai diversi acquari rettangolari che collaborano con i pesci Gourami. Lo scopo principale di questi stagni per pesci è quello di fornire la terapia dei pesci. Questi stagni per pesci sono all’aperto e l’ambiente naturale intorno alla spa per pesci è fantastico e si ottengono viste panoramiche ininterrotte sulle vaste foreste di mangrovie

Vai a pranzo al Lunuganga Geoffrey Baw’s Country Estate, uno dei giardini di piacere più seducenti e appassionati del ventesimo secolo.

Buon appetito!, parti per un emozionante tour a piedi della città di Galle.

Passeggia per la città di Galle, museo vivente dell’architettura olandese, che vanta ancora il suo patrimonio coloniale e il forte storico. Entra nelle gigantesche porte del forte – costruito prima dai portoghesi e poi perfezionato dagli olandesi e poi dagli inglesi – e osserva come passa la vita vivendo all’interno di un monumento olandese. Sarai sorpreso di vedere quanto bene le strade all’interno del forte siano allineate parallelamente ai bastioni del forte. Fai una passeggiata lungo le strade ben asfaltate di questo sito patrimonio mondiale dell’UNESCO che ha mantenuto la sua posizione nel corso degli anni del suo stile di vita da solo.

L’architettura in questa parte dell’isola riflette un’influenza olandese, con verande decorate e finestre ad arco. Passeggia lungo le strade lastricate tra antiche case padronali e abitazioni private oggi accuratamente restaurate come ristoranti, negozi e alberghi. Ammira la torre dell’orologio e il faro e ammira la chiesa protestante, il tempio buddista e la moschea, che incoraggiano una vita armoniosa. Da qui, prosegui verso il Museo marittimo di Galle color zafferano, che ospita modelli di animali marini, attrezzature tradizionali per il mare, vecchie mappe, imbarcazioni navali e una serie di oggetti interessanti recuperati dai naufragi.

Per coloro che sono interessati a visitare una gemma lapidaria e museo, può essere offerta questa opportunità.

Torna all’hotel

Supplemento per Hotel 04* / 05*

Luogo di ritiro Orari di ritiro
Colombo 08.30 A.M
Negombo 08.15 A.M
Wadduwa 08.30 A.M
Hikkaduwa 09.00 A.M
Koggala & Ahangama 09.30 A.M

INCLUDE

  • Veicolo con aria condizionata (auto)
  • autista parlante inglese
  • Spese autostradali
  • Tutte le tasse locali
RECENSIONI
SCRIVERE UNA RECENSIONE
Alloggio
Pasti
Rapporto qualità-prezzo
Destinazione
Trasporto
Complessivamente